La colazione ideale, buona e salutare

La colazione ideale, buona e salutare

L’idea giusta per far partire la giornata con il piede giusto, l’idea per una colazione sana e gustosa da preparare per voi e per i vostri cari

Pinterest
stampa
Prima colazione
Sale&Pepe

L'ora della colazione, il momento più atteso, quello a cui iniziamo a pensare non appena ci sdraiamo nel letto la sera prima. Sentiamo già quel languorino ed immaginiamo quel profumino di caffè che ci inonda la cucina. Si perchè la colazione è il pasto principale, è quello che la mamma ci ha sempre spinto a non saltare, facendoci iniziare la giornata con una carica diversa, più energica. 

La colazione è una tradizione antica, dove ci si raccontano i sogni della notte sorseggiando un tè o assaporando il caffè. È il profumo del pane con la marmellata, del latte fumante che decora la nostra tazza preferita, è la fetta di torta della nonna, è il fascino del nuovo giorno, un interrogativo su quello che verrà. La colazione è il simbolo di una tavola apparecchiata con amore, con un fiore al centro o un libro che attende di essere letto. Il tempo dedicato alla colazione è un momento fondante per la socialità familiare e per l'equilibrio di corpo e mente, anche grazie alla grande varietà di cibi che si possono mettere in tavola.

Come si compone un buon pasto? Secondo la regola del "piatto del mangiar sano", elaborata dalla Harvard Medical School di Boston, il menù ideale è formato per metà da vegetali (ortaggi e frutta), per un quarto da carboidrati complessi e per la parte restante da proteine, con una piccola quota di grassi. Un modello da seguire fin dalla prima colazione abbinando tra loro alimenti che apportino tutti i nutrienti di cui si ha bisogno. Cominciare almeno con una porzione di pane, biscotti o cereali integrali, limitando gli zuccheri semplici che causano un picco glicemico e un successivo crollo, con il risultato che poco dopo la fame torna a bussare. Aggiungiungere quindi una fonte di proteine e grassi come yogurt, latte, ricotta, frutta secca, un filo d'olio o, perché no, un uovo alla coque (non più di una volta a settimana). 

Il salato ha un effetto tonificante, mentre il dolce ha effetto rilassante.

Dolce salata, va fatta in base ai propri gusti o perchè no anche in base all'umore con cui ci svegliamo. Il dolce sicuramente ci regala una coccola maggiore, più avvolgente, ma quella salata può risultare più sostanziosa e l'ideale per mantenerci più sazi fino all'ora di pranzo, o allo spuntino di metà mattinata. 

Ma quindi che cosa sarebbe l'ideale mangiare? Una colazione semplice ma gustosa, sana ma piacevole, buona, ma anche salutare

Ecco alcune idee per voi: 

1) Latte scremato più nocciole e cioccolato e qualche fiocco di muesli 

2) Pane tostato + philadelphia light + marmellata

3) Yogurt + frutta fresca e secca

4) Waffle con frutta e burro d'arachidi (quello buono)

5) Crepes dolci con mela e cannella

6) Se siete di fretta un frullato leggero al vostro gusto preferito è la scelta migliore: yogurt greco, frutta e avena

7) Torta ai cereali con mirtilli, banane e cioccolato 

8) Cuscus al miele, pistacchi e frutti di bosco

9) Uova: sode, alla coque oppure strapazzate, magari con un po' di prosciutto e pomodoro. 

10) Toast: perfetto con prosciutto cotto: gustoso, fragrante e deliziosamente insaporito dal formaggio. Per una punta di sapore in più, possiamo osare il toast salato con avocado, nutriente, invitante e facilissimo da preparare.

Alla fin dei conti è impossibile suggerire una colazione ideale che possa mettere tutti d'accordo. Ognuno ha i propri gusti,  i propri tempi. C'è chi trova il tempo di mettersi ai fornelli anche di prima mattina, c'è chi invece è già in corsa verso il lavoro. L'importante è non saltare mai questo pasto perché le nostre energie non sarebbero le stesse.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it