Seguici su Facebook Seguici su Instagram

La chicken pot pie

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un tuffo nella cucina americana e anglosassone per scoprire la ricetta della chicken pot pie, la famosa torta salata con ripieno di pollo che qui ti proponiamo in pratiche monoporzioni.

Condividi

Preparazione della chicken pot pie

Per un pranzo o una cena dal sapore tipicamente americano, ti proponiamo la ricetta della chicken pot pie, che puoi servire ai tuoi ospiti in comode mini porzioni: scopri insieme a noi tutti i passaggi della preparazione.

1) Lava e taglia a pezzi patate, carote, cipolle e porcini. Trasferiscili in una ciotola con un trito di timo, maggiorana, rosmarino e dragoncello. Amalgama il tutto e condisci con olio, pepe e un pizzico di sale. Prepara ora il pollo: lascialo intero e insaporiscilo con sale e pepe, quindi mettilo in una teglia da forno. Con la dadolata di ortaggi crea una sorta di letto intorno al pollo e metti tutto a cuocere per un’ora in forno a 190°. Durante la cottura, di tanto in tanto tira fuori la teglia per rimestare le verdure e rigirare il pollo, in modo che cuocia uniformemente. Trascorso il tempo, fai raffreddare, quindi metti in tre recipienti diversi ortaggi, pollo e fondo di cottura.

2) Prendi il fondo di cottura e separa la parte grassa da quella magra: aggiungi a quest’ultima il brodo di pollo tiepido, fino a ottenere un litro di liquido.

3) Metti in un tegame la parte grassa del fondo di cottura del pollo, scalda a fuoco basso e mescola con una forchetta. Aggiungi del burro fino a ottenere circa 85 g di composto. Incorpora poi la farina e tostala, finché imbrunirà. A questo punto, versa nel tegame il brodo di pollo caldo (che hai ottenuto con la parte magra del fondo di cottura) e porta a bollore. Cuoci a fiamma bassa per 10-15 minuti, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi. Regola di sale e aggiungi un pizzico di pepe. Prendi ora il pollo intero, disossalo e taglialo in pezzi grossolani.

4) Trasferisci in un ampio recipiente il pollo, gli ortaggi e la vellutata preparata con il brodo. Amalgama il tutto e dividi il composto in 6 piccole cocotte (casseruole dai bordi alti). Taglia la pasta sfoglia in 6 dischi, copri con uno di questi ciascuna cocotte e spennella la pasta con un battuto d’uovo. Cuoci in forno a 200° per circa 40 minuti: quando risultano dorate in superficie, le tue mini chicken pot pie sono pronte.

Chicken pot pie: qualche consiglio

La ricetta della chicken pot pie richiede un po’ di tempo, ma tu puoi portarti avanti e prepararla dalla sera prima: quando arrivano gli ospiti, ti basterà semplicemente scaldarla in forno per pochi minuti e sarà ottima. Se non la consumi tutta al momento, puoi conservare la chicken pot pie in frigo al massimo per 3 giorni.

TAG: #facile#sfizioso

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.