La charlotte con tagliolini alla bottarga

  • 85 minuti PT85M
  • MEDIA
  • kcal 285
  • recensioni
charlotte-con-tagliolini-alla-bottarga
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della charlotte con tagliolini alla bottarga

1) Per preparare una gustosissima ricetta di tagliolini alla bottarga, devi pulire i cardi e tagliarli in tronchetti più o meno lunghi 8 cm e larghi 2, poi immergili in acqua con succo di limone. Fai bollire l’acqua in una casseruola, unisci 20 grammi di farina e una presa di sale grosso. Mescola e aggiungi i cardi sgocciolati. Lascia cuocere per circa 10 minuti e, una volta teneri, scolali e lasciali raffreddare.

2) Imburra 4 stampini da charlotte del diametro di 8 cm, foderali con la carta da forno e rivesti i bordi con i cardi tiepidi. Taglia quelli avanzati a dadini e uniscili a metà della bottarga grattugiata. Prepara la besciamella con il latte, la farina e il burro avanzati, il sale e il pepe.

3) Cuoci i tagliolini al dente, scolali e condiscili con la besciamella, i cardi e la bottarga.

Come infornare e servire la charlotte con tagliolini alla bottarga

1) Una volta scolata e condita la pasta, mettila all’interno degli stampini da charlotte e pigia con cura. Inforna i tortini a 200° per 20 minuti, poi lasciali riposare per qualche minuto prima di sformarli, disporli sul piatto e decorarli con la bottarga avanzata tagliata a lamelle. Per dare un ulteriore tocco di colore, fantasia e sapore alla charlotte con tagliolini, puoi tagliare a dadini i cardi che ti sono avanzati e lasciarli cadere sopra e attorno al tortino. Se preferisci qualcos’altro al cardo, di cui tra l’altro la ricetta è già ricca, ti consiglio di sostituirlo con il sedano. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it