Pizzoccheri alla valtellinese

  • 65 minuti PT65M
  • FACILE
  • kcal 865
  • 3.71/5
pizzoccheri alla valtellinese
Sale&Pepe

La tradizionale pasta fresca di farina di grano saraceno, con verze patate e formaggio bitto. Da provare

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 pizzoccheri alla valtellinese1
    • I pizzoccheri sono un formato di pasta fresca fatta con un impasto di farina di grano saraceno, farina forte e acqua. Nonostante un tempo venissero fatti esclusivamente a mano, i pizzoccheri oggi li puoi trovare in tutti i negozi di generi alimentari, sotto forma di pasta secca già imbustati e pronti alla cottura.

      I pizzoccheri alla valtellinese sono un piatto di umili origini, tradizionale di Tiglio, un piccolo borgo della Valtellina in provincia di Sondrio. La ricetta tradizionale prevede che i pizzoccheri siano cotti insieme alle patate e alle verdure di stagione, come verze, biete, coste o fagiolini e conditi poi, a strati, in una pirofila calda, con un formaggio locale tipo il bitto o il casera e tanto burro fuso aromatizzato con aglio. È un primo piatto, ma poiché è molto sostanzioso, qualcuno preferisce mangiarlo come piatto unico; un piatto della domenica da gustare in famiglia o con gli amici

      I pizzoccheri alla valtellinese di Sale&Pepe sono fedeli alla tradizione: pizzoccheri di grano saraceno, patate, verza, bitto e burro fuso profumato!Davvero ottimi e sostanziosi, capaci di riscaldarti il corpo e il cuore!

      Se hai tempo, prova a preparare i pizzoccheri a casa! Qui di seguito, nella ricetta di Sale&Pepe, troverai tutti i semplici passaggi: da come fare l’impasto a come condire i pizzoccheri. Il risultato? Perfetto! Dei pizzoccheri alla valtellinese come quelli di Tiglio!

      Se ti piace impastare, prova subito questa ricetta! Ma, ricorda che un buon piatto di pizzoccheri alla valtellinese è fatto con pazienza e con ingredienti di qualità!Hai tutto? Allora non ti resta che leggere la ricetta di Sale&Pepe!

      Preparazione dei pizzoccheri alla valtellinese

      1) Mescola la farina forte con 250 g di farina di grano saraceno sulla spianatoia e impastale con 200 ml circa di acqua tiepida. Lavorate la pasta energicamente sul piano di lavoro leggermente infarinato con la farina di grano saraceno, fino a ottenere una pasta liscia, omogenea e il più possibile elasctica. Forma una palla, avvolgila in pellicola e falla riposare per 1 ora.

      Quindi, spolverizza la spianatoia con la farina di grano saraceno e stendi la pasta con il matterello in una sfoglia non troppo sottile, 2-3 mm di spessore; tagliala a listarelle di 1 cm di larghezza e 6-7 cm circa di lunghezza e metti da parte i pizzoccheri ottenuti lasciandoli sul piano di lavoro, coperti con un canovaccio pulito.

    • 2 pizzoccheri alla valtellinese2
    • 2) Prepara il condimento. Sbuccia le patate, lavale e tagliale a pezzi regolari. Pulisci la verza, elimina le costole dure e riducila a listarelle sottili, lavala e asciugala con l'apposita centrifuga.

      Metti la verza e le patate in una pentola con abbondante acqua fredda, aggiungi il sale a piacere e porta a ebollizione; cuoci le verdure per 20 minuti.

      Quindi aggiungi i pizzoccheri nella pentola con le verdure e portali a cottura (circa 5-6 minuti).

      Sgocciola pasta e verdure con un mestolo forato e trasferisci un quarto sul fondo di una pirofila calda.

    • 3 pizzoccheri alla valtellinese3
    • 3) Condisci. Copri lo strato di pasta e verdure con un po' di formaggio bitto tagliato a fettine e irrora con parte del burro fuso aromatizzato con gli spicchi aglio intero o tritato e le foglie di salvia.

    • 4 pizzoccheri alla valtellinese
    • 4) Completa. Prosegui gli strati fino a esaurire gli ingredienti. Lascia fondere il formaggio mantenendo la pirofila calda e coprendo i pizzoccheri alla valtellinese con un canovaccio per qualche minuto, poi mescolateli delicatamente e serviteli caldi e filanti.


Menù di appartenenza




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it