Torta gianduja (Torino)

  • 80 minuti PT80M
  • MEDIA
  • kcal 720
  • 5/5
torta gianduja di Torino Sale&Pepe
Sale&Pepe

Un dolce squisito, simbolo dell’antica arte cioccolatiera torinese

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della Torta gianduja (Torino)

1) Per realizzare la ricetta della torta gianduja (Torino) innanzitutto riunisci in un pentolino un cucchiaio di zucchero e uno d'acqua, fallo caramellare, unisci le nocciole, mescola, lascia raffreddare e frullale nel mixer fino a ottenere una pasta omogenea. Monta le uova in una ciotola con i tuorli e 250 g di zucchero, metti il recipiente sopra una casseruola con poca acqua in ebollizione e monta il composto. Leva dal bagnomaria, unisci il miele, continua a montare e lascia raffreddare.

2) Grattugia 70 g di cioccolato fondente, mettilo in un pentolino con il burro, i semi di vaniglia e la pasta di nocciole preparata, poi amalgama il tutto a bagnomaria. Incorpora la fecola e la farina al mix di uova, poi amalgama anche la pasta di nocciole e cioccolato preparata. Metti l'impasto in uno stampo a cerniera di 22 cm rivestito di carta da forno e cuoci nel forno già caldo a 180° per circa 50 minuti.

3) Nel frattempo, tagliuzza il cioccolato fondente rimasto e fallo fondere con la panna. Appena inizia a bollire, leva la crema dal fuoco e lasciala raffreddare. In un altro recipiente, fai bollire per qualche minuto la gelatina con un cucchiaio di zucchero e tienila in caldo.

4) Sforna la torta, falla raffreddare e tagliala a metà in orizzontale. Bagna l'interno con un po' di Cognac e maraschino miscelati, stendici la crema preparata e ricomponi la torta. Spruzzala con il resto del mix di liquori e spalma la gelatina sui bordi e sulla superficie. Fai fondere a bagnomaria il cioccolato di copertura con due cucchiai d'acqua e ricopri uniformemente la torta. Servi la torta gianduja (Torino).


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it