• recensioni
liquore
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione liquore

1) Per ottenere una bottiglia da 7,5 dl di liquore, mescola l’acqua con lo zucchero all’interno di una piccola ciotola. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, spostalo in una casseruola e mettila sul fuoco. Fai sciroppare a fiamma bassa per qualche minuto. Nel frattempo, lava bene le foglioline di salvia e asciugale usando un foglio di carta assorbente da cucina. Aggiungile allo sciroppo di acqua e zucchero e fai cuocere ancora per circa 3 minuti.

2) Spegni il fuoco, lascia intiepidire il tutto e poi aggiungi poco per volta la gramma, continuando a mescolare. Ora il tuo liquore è pronto. Versalo all’interno di una bottiglia, chiudila bene e conservala in un luogo fresco. Puoi inserire, all’interno della bottiglia, anche qualche fogliolina di salvia intera oppure ridotta a pezzettini. Ricordati che potrai bere il tuo liquore solo dopo 30 giorni di riposo.

Cos’è il liquore

Preparare un buon digestivo “fai da te” non è così difficile come sembra e la ricetta del liquore alla salvia ne è la dimostrazione. Quindi, se a fine pasto ami gustare un ottimo digestivo ma preferisci farlo in casa, non ti resta che procurarti delle foglioline di salvia, dello zucchero e della grappa e poi metterti al lavoro. Seguendo questa ricetta, il risultato sarà eccellente e dopo 30 giorni dalla preparazione potrai sorseggiare uno squisito liquore fatto con le tue mani. Ma questa bevanda non è solo un piacere per il palato, ma è un vero toccasana per la digestione: la salvia, infatti, è un ottimo gastroprotettore e stimola la produzione di succhi gastrici.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it