I vol-au-vent con zucchine e salmone

  • FACILE
  • -/5
con-zucchine-e-salmone
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei vol-au-vent con zucchine e salmone

1) Per preparare i vol-au-vent con zucchine e salmone, taglia sottilmente le zucchine novelle aiutandoti con un pelapatate, poi cuocile a vapore e, una volta pronte, spalmale con formaggio fresco cremoso.

2) Dopodiché arrotola i nastrini di zucchina a mo' di involtino e inseriscine uno in ogni vol-au-vent. Infine guarnisci il centro con una fettina di salmone affumicato e servi.

Vol-au-vent con zucchine e salmone: curiosità sui vol-au-vent

Il cuore della nostra ricetta con zucchine e salmone è contenuto in piccoli canestrini composti da dischetti di pasta sfoglia sovrapposti, vuoti al centro e aperti in alto, che tutti conosciamo con il nome di vol-au-vent, significato letterale di “volo al vento”. La loro origine viene generalmente attribuita alla chef francese Marie Antoine Carême, nonostante il libro di cucina "Les Dons de Comus" di François Marin del 1739, antecedente alla nascita della Carême, citi un dessert dolce chiamato "tortina al vento" che induce a prendere in considerazione la possibilità che la ricetta dei vol-au-vent non sia tutta opera di Marie Antoine Carême. La variante dei vol-au-vent tipica della Lorena prende il nome di bouchée à la reine (boccone della regina) in onore della regina consorte di Francia Marie Leszczynska, moglie di Luigi XV. Infine è bene ricordare che i vol-au-vent si prestano a svariate combinazioni di sapori e aromi che vanno ben oltre la semplice farcitura di zucchine e salmone.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it