All'antica scapece (Campania)

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • kcal 380
  • -/5
all-antica-scapece-campania
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione verdure all’antica scapece (Campania)

1) Per preparare la ricetta all’antica scapece, devi anzitutto pulire e lavare le melanzane violette e tagliarle a una larghezza di circa ½ cm. Dopodiché mettile sopra una griglia, cospargile di sale grosso e lasciale scolare per almeno un’ora in modo che perdano completamente il loro liquido amarognolo, poi lavale, strizzale dolcemente e asciugale bene.

2) Ora elimina la testa, le interiore e la lisca delle alici fresche, poi lavale bene e mettile ad asciugare su carta da cucina. Intanto friggi le melanzane in abbondante olio di arachidi, scolale e mettile su della carta assorbente, poi procedi allo stesso modo per le alici.

3) A questo punto disponi uno strato di melanzane in una terrina, insaporisci con un altro po’ di sale grosso e qualche fogliolina di menta, poi copri con uno strato di alici fritte e menta. Unisci il sale e il pepe e continua con la stessa procedura fino a esaurire gli ingredienti.

4) Infine porta a ebollizione l’aceto bianco con 0,5 dl di acqua e gli spicchi d’aglio tagliati a fettine, poi spegni il fuoco, unisci l’olio extravergine d’oliva e versa la marinata sulla terrina con gli strati di melanzane e alici. Lascia riposare le verdure all’antica scapece per almeno mezza giornata in frigorifero prima di servirle.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it