Tarte con burrata, peperoni e sarde

  • -/5
tarte-burrata
Sale&Pepe

La burrata è costituita da un “sacchetto” di pasta filata (la stessa che troviamo nella mozzarella) che contiene la cosiddetta stracciatella, sfilacci di pasta filata mescolati alla panna.

In cucina può arricchire torte salate, zuppe estive e vellutate. Se viene utilizzata in ricette che richiedono cottura, bisogna avere cura di unire solo all'ultimo o comunque per breve tempo la burrata, in modo da mantenere tutta la sua cremosità.


Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della tarte con burrata e peperoni

1) Disponete la farina a fontana e mettete al centro il burro freddo a pezzetti, l’uovo sbattuto con un cucchiaio di acqua, le foglie del timo, sale e pepe: impastate fino a ottenere un composto omogeneo, quindi incorporate i semi di sesamo. Formate una palla, appiattitela un po’, avvolgetela con pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 1 ora.

2) Sciacquate i peperoni, sistemateli su una placca e cuoceteli sotto il grill per 20 minuti girandoli più volte. Chiudeteli in un sacchetto di carta per 10 minuti, poi spellateli e tagliateli a striscioline.

3) Stendete la pasta con il matterello e foderatevi una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata. Coprite con carta da forno, riempiete con fagioli secchi e cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti.

4) Pulite le sarde privandole di testa e lisca e sciacquatele. Eliminate dal guscio di pasta i fagioli e la carta, riempite con la burrata a pezzetti e coprite con peperoni e sarde disposti a raggiera.

5) Salate, pepate, condite con un filo d’olio e cuocete in forno caldo a 200° per 10-15 minuti. Rifinite con le foglioline dell’origano.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it