Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiVerdureInvoltini di bietole con miglio, peperoncino e patata dolce

Involtini di bietole con miglio, peperoncino e patata dolce

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

La dolcezza del miglio e della patata sposa l'aroma piccante del peperoncino e quello pungente del cumino, per un ripieno delicato e profumato da infilare nelle foglie di bietole e farne involtini. Qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro al curry rende il piatto sprint

Condividi

La cottura a vapore si è finalmente affrancata dall'associazione a una cucina sana e dietetica e ha aggiunto alla semplicità del metodo gusto, sapore, profumi. Inoltre ha ampliato la disponibilità a tanti altri ingredienti, prima esclusi, dai ravioli, alla carne, al pesce, dalle verdure ai dolci. È certamente una tecnica salutare, semplice e facilmente adattabile anche alla cucina di casa che in realtà, usando pochissimi ingredienti, esalta il sapore naturale delle preparazioni.

I cestelli più adatti
Le vaporiere più semplici sono quelle elettriche, dotate di più cestelli impilabili l'uno sull'altro, timer e programmi impostati. Più piccoli ma particolarmente adattabili i cestelli a fiore, in acciaio o in silicone, che però accolgono quantità piuttosto ridotte di ingredienti. Ci sono poi le pentole dotate di cestello che possono fungere da vaporiera o da casseruola e le pentole a pressione dotate dell'apposito cestello. Infine ci sono i cestelli più naturali e antichi, quelli in bambù, perfetti per pentole e wok. Tuttavia, il bambù assorbe facilmente sapori e odori e quindi non è particolarmente indicato per ingredienti delicati, come per esempio i ravioli cinesi. Potete però sistemare i ravioli su un disco di carta oleata con cui foderare il cestello.

1 In una casseruola tostate il miglio, aggiungete 3 dl di acqua calda, salate, portate a bollore e cuocete 20 minuti circa, coperto e fuoco molto basso, finché tutta l'acqua è assorbita.

2 Intanto, riducete la patata a dadini e i peperoncini a fettine. Tritate una cipolla, lo zenzero e uno spicchio d'aglio privato del germoglio. Rosolateli in una padella con 2 cucchiai d'olio. Unite il cumino e, quando inizia a scoppiettare, patata e peperoncini. Salate, pepate e fate insaporire 3-4 minuti.

Versate il brodo e cuocete 10 minuti, finché le patate sono morbide e il liquido asciugato. Spegnete e mescolate le verdure con il miglio. Tritate la cipolla e l'aglio rimasti. Rosolateli in una padella con 2 cucchiai d'olio. Unite i pomodori (o i pelati) tagliati a pezzetti, il curry e un pizzico di sale, mescolate e fate addensare 10 minuti.

Scegliete fra le coste 16-18 foglie grandi e separatele dai gambi (teneteli da parte con il resto delle bietole). Scottate le foglie grandi in acqua bollente salata, scolatele e stendetele su un telo. Scottate e tenete da parte le bietole e le coste rimaste.

Mettete a un'estremità di ogni foglia grande un cucchiaio di ripieno e arrotolate gli involtini, chiudendoli se occorre con alcuni stecchini. Disponeteli nella vaporiera e cuoceteli 5 minuti. Intanto, saltate bietole e coste rimaste in una padella con olio e sale. Servitele con gli involtini, ben caldi, e la salsa di pomodoro al curry.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.