Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaSpaghetti di grano Senatore Cappelli alla carbonara di carciofi

Spaghetti di grano Senatore Cappelli alla carbonara di carciofi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

Preparazione degli spaghetti alla carbonara di carciofi 

1) Pulite i carciofi, eliminando le foglie più coriacee e le punte; immergeteli man mano in una ciotola d’acqua e aceto. Lessateli per 15 minuti in acqua bollente salata, scolateli e fateli sgocciolare a testa in giù su carta da cucina. Quando saranno asciutti tagliateli in 4 o 6 parti.

2) Tagliate il guanciale a fiammifero e rosolatelo in un wok (o in una padella) con 2 cucchiai d’olio.
Unite i carciofi e cuoceteli finché prendono anche loro colore. Pepate, insaporite con una manciatina di menta tritata, spruzzate con il vino e lasciatelo evaporare. Togliete dal fuoco.

3) In una ciotola sbattete i tuorli con 4 cucchiai di pecorino grattugiato. Portate a ebollizione una pentola d’acqua salata e lessate gli spaghetti di grano duro Senatore Cappelli (scopri di più)Stemperate la crema di tuorli e pecorino con 2-3 cucchiai dell’acqua della pasta. Scolate gli spaghetti, conditeli con la crema di uova e subito con il guanciale e i carciofi.
Completate con pecorino grattugiato e foglioline di menta.


Gli spaghetti alla carbonara di carciofi sono realizzati con la pasta 100% di grano duro certificato Senatore Cappelli di Le Stagioni d’Italia.

TAG: #carbonara#carciofi#guanciale#primo piatto#spaghetti

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.