Gnocchi colorati

  • MEDIA
  • kcal 225
  • 1/5
Gnocchi colorati di Carnevale
Sale&Pepe

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della base per gnocchi

1) Lava 1 g di patate a pasta bianca senza sbucciarle, mettile in una pentola, coprile di acqua fredda salata, porta a ebollizione e cuoci fino a quando uno spiedino le penetrerà facilmente. Scolale e sbucciale velocemente.

2) Passa le patate, ancora calde, allo schiacciapatate e raccogli il purè in una capiente terrina. Unisci al passato 1 cucchiaino raso di sale, una grattata di noce moscata e 1 uovo intero leggermente sbattuto.

3) Aggiungi al composto metà circa della farina. Trasferisci il tutto sulla spianatoia e incomincia a impastare unendo, a mano a mano che viene assorbita, altra farina. Continua a lavorare l'impasto riportandolo sempre dall'esterno verso il centro e spolverizzando di tanto in tanto la spianatoia con un velo di farina.

4) Quando l'impasto base per gnocchi risulterà compatto e non si attaccherà più alle mani, forma un lungo panetto e taglialo in 3 parti.


Preparazione degli impasti colorati

1) Per l'impasto verde: raccogli nel mixer le foglie di 1 mazzo di basilico, 2-3 cucchiai di latte e un pizzico di sale. Metti in funzione il mixer e, se necessario, aggiungi ancora poco latte: dovrai ottenere una salsa densa e omogenea. Riprendi il primo terzo dell'impasto base per gnocchi, appiattiscilo e versa al centro la salsa al basilico. Ripiega l'impasto dall'esterno verso l'interno in modo da racchiudere la salsa e continua a lavorarlo fino a
quando sarà diventato di colore verde uniforme; se necessario, unisci ancora poca farina.

2) Per l'impasto giallo: appiattisci un'altra parte di impasto base e raccogli al centro il contenuto delle 2 bustine di zafferano. Impasta, sempre riportando il composto dall'esterno verso l'interno, fino a quando sarà di colore giallo omogeneo. Lo zafferano non va diluito perché si scioglie con l'umidità della pasta.

3) Per l'impasto rosa: sbuccia la barbabietola precedentemente cotta al forno, tagliala a pezzetti e passala al mixer. Appiattisci la terza parte di impasto base e versa al centro il frullato. Ripiega sul frullato i lembi di pasta cercando di chiuderlo all'interno. Rimpastate il tutto unendo ancora un po' di farina per assorbire il liquido delle barbabietole.

4) Unendo all'impasto base altri ingredienti particolari e lavorandoli con la stessa tecnica, puoi preparare gnocchi anche di diversi colori con diverse sfumature di sapore. 


Preparazione degli gnocchi colorati

1) Dai ai 3 impasti colorati una forma regolare, spolverizzali di farina e coprili con un telo.

2) Riprendi l'impasto verde e taglialo in 2-3 pezzi pressappoco della stessa grandezza. Fai rotolare un pezzo avanti e indietro sotto le mani infarinate, allungandolo man mano fino a ottenere un cilindretto di circa 1 cm di diametro. Ricava altri cilindretti dai rimanenti pezzi di pasta verde, quindi tagliali con un coltello infarinato a pezzetti lunghi 1 cm e mezzo e allargali sulla spianatoia.

3) Ripeti le operazioni spiegate appena sopra con l'impasto giallo e con l'impasto rosa. A questo punto dai forma agli gnocchi colorati: arrotolandoli a pallina sulla mano oppure passandoli a uno a uno sui rebbi di una forchetta infarinata premendo leggermente con il pollice.

4) Quando tutti gli gnocchi colorati sono pronti, sistemali su un vassoio infarinato o su un telaio di legno a rete fitta, distanziandoli un po' uno dall'altro in modo che non si appiccichino. Dovrai lessarli a più riprese in acqua salata e scolarli passo a passo appena salgono in superficie.

5) Per quando riguarda il condimento puoi puntare sul classico burro e salvia oppure preparare qualcosa di più originale. Noi ti proponiamo di stemperare in una padella ampia 6 filetti di acciuga sott'olio in 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Salta gli gnocchi colorati già lessati nell'intingolo e ultima con un trito di erba cipollina e prezzemolo.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it