La crostata con composta morbida di frutti rossi

  • 70 minuti PT70M
  • MEDIA
  • kcal 530
  • recensioni
crostata-con-composta-morbida-di-frutti-rossi
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La base della crostata con composta morbida di frutti rossi

1) Per realizzare la crostata con composta morbida setaccia 300 g di farina e versala in una ciotola insieme a 150 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, 30 g di zucchero e un pizzico di sale. Mescola per amalgamare bene tutti gli ingredienti e lavora l’impasto aggiungendo 50 g di acqua fredda, per ottenere una pasta liscia e ben legata.

2) Imburra e infarina una tortiera di 24 cm di diametro e stendici sopra tre quarti della pasta, foderando bene il fondo e i bordi. Lascia riposare la base della crostata in frigo per circa mezz’ora.

Preparazione della crostata con composta morbida ai frutti rossi

1) Riunisci in una ciotola le ciliegie snocciolate, i lamponi, 100 g di zucchero e l’amido. Lascia riposare almeno 10 minuti, poi versa la composta di frutti rossi su tutta la base di pasta, livellandola per ottenere un risultato uniforme. Distribuisci in cima 20 g di burro a fiocchetti, che renderà la composta ancora più morbida.

2) Ritaglia la pasta avanzata ricavandone delle strisce e disponile sulla torta facendo in modo che incrociandosi si vengano a creare dei rombi. Per evitare che in cottura si spostino, falle aderire bene ai bordi.

3) Cuoci la crostata con composta morbida ai frutti rossi per 40 minuti a 200°. Puoi servire il dessert sia caldo che freddo e, a piacere, accompagnato da un po’ di panna montata. 



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it