Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Calzolaio di cachi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

L'impasto friabile, che avvolge la morbida frutta al profumo di cannella, rende il calzolaio molto invitante già al primo assaggio. Con un ciuffo di panna acida il dolce è perfetto per chiudere un pranzo rustico o per una merenda

Condividi

Le origini di questo dolce sono incerte, ma sono rivendicate sia da anglosassoni sia da statunitensi. Il calzolaio, in inglese cobbler, è un dolce preparato con frutta fresca di stagione e ricoperto da grosse briciole di pasta frolla. La copertura, simile a un crumble, diventa molto croccante.

Una cottura controllata
Foderate la teglia con carta forno oppure spennellatela di burro; pennellate la superficie del dolce perché non diventi secca in cottura; infornatelo nella parte centrale e controllate che la copertura non diventi troppo scuro: in quel caso, coprite la teglia con carta forno.

Preparate il ripieno, mondate e sbucciate i cachi, poi tagliateli a spicchi. Trasferiteli in una ciotola e unite 2 cucchiai di succo del limone, lo zucchero, un pizzico di noce moscata e 20 g di farina. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

Preparate la base, setacciate 200 g di farina con il lievito e lavorateli velocemente con lo zucchero semolato e il burro freddo a dadini fino a ottenere un composto a briciole. Unite 150 ml di panna fresca e un pizzico di sale e impastate rapidamente fino a ottenere un composto omogeneo. Stendetelo con il mattarello sul piano di lavoro leggermente infarinato in un rettangolo da 1 cm di spessore.

Tagliate la pasta con una rotella liscia in modo da ricavare 9 rettangoli da circa 5x8 cm. Trasferite i cachi con il loro succo in una teglia rettangolare da 20x24 cm, copriteli con 8 rettangoli di pasta; tagliate il rettangolo di pasta rimasto per ricavare 4 striscioline e sistematele in senso verticale in modo da coprire i buchi tra le due file di rettangoli.

Spennellate la superficie con la panna rimasta, cospargetela con lo zucchero di canna e cuocete il dolce in forno a 180° per 50 minuti. Sfornatelo, lasciatelo riposare per 15 minuti e servitelo con la panna acida.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.