Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Frutta di Martorana

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una ricetta semplificata di un dolcetto tipico siciliano (l'originale utilizza mandorle intere da spellare e prevede una lavorazione più complessa)

Condividi

Come preparare la frutta di Martorana

1) In una pentola, mescola la farina di mandorle con lo zucchero e il glucosio. Scalda mescolando su fuoco basso e spegni prima che il composto arrivi a bollore. Versalo su un piano e lascia raffreddare. 

2) Lavora l'impasto con le mani e poi pressalo più volte tra i rulli della macchinetta per la pasta (nella posizione più larga). Prelevane dei piccoli pezzi e impastali di nuovo dando a ognuno la forma di un frutto.


Come cuocere la frutta di Martorana

1) Disponi i fruttini su una teglia e mettili in forno a 160° finché non saranno appena dorati. Colorali con i coloranti per dolci, lascia asciugare e lucida con la gomma arabica. Completa con le guarnizioni  (foglie di seta o di zucchero e piccioli che - come glucosio, gomma arabica e coloranti - trovi nelle drogherie e nei negozi specializzati in pasticceria). 

TAG: #sfizioso

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.