Ricoperto al pistacchio

  • 45 minuti PT45M
  • MEDIA
  • kcal 515
  • -/5
Gelato ricoperto al pistacchio Sale&Pepe
Sale&Pepe

Il ricoperto al gelato è un dessert goloso e particolare, che ti sorprenderà per il suo interessante mix di sapori

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del gelato con copertura al pistacchio

Inizia a preparare il tuo ricoperto al pistacchio partendo dalla crema. Incidi poi la stecca di vaniglia nel senso della lunghezza, privala dei semini e mettili in una casseruola con il latte e la panna, portando quasi a bollore. Lascia il la stecca di vaniglia all'interno del latte mentre lo scaldi per renderlo ancora più profumato, ma ricorda di toglierla subito dopo averlo tolto dal fuoco.

Mescola tutti gli altri ingredienti con il composto di tuorli e zucchero e con il latte e la panna caldi. L'ideale sarebbe usare una bastardella, che dovrai poi lasciare cuocere a bagnomaria per circa 10 minuti. Trasferisci poi il recipiente in un contenitore più ampio pieno di acqua e ghiaccio in modo da rendere più rapido il processo di raffreddamento.

Trita finemente i pistacchi, uniscili alla crema una volta fredda e versa il tutto nella gelatiera per preparare il gelato fratto in casa vero e proprio. Suddividi il gelato ottenuto in 8 stampini del tipo usa e getta da crème caramel, ed inserisci al centro di ognuno uno stecco di legno: dovranno riposare in freezer per 6 ore.

Trita infine il cioccolato e fallo sciogliere a bagnomaria aiutandoti con la panna rimasta. Toglilo dal fuoco e lascialo raffreddare. Sforma i gelati dagli stampi, immergili nel cioccolato aiutandoti con lo stesso e passali qualche minuto in freezer prima di servire.

Alternative al gelato fresco

8050Il bello della ricetta sta proprio nella preparazione artigianale del gelato ricoperto, ma se non hai molto tempo o non disponi di una gelatiera, puoi tranquillamente avvalerti di 1kg di gelato pronto, facendo attenzione ad acquistarlo di ottima qualità. Puoi poi realizzare la ricetta inserendolo negli stampi e passandolo nella copertura di cioccolato come avresti fatto con il gelato fatto in casa.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it