Le scorzette millerighe

  • 23 minuti PT23M
  • FACILE
  • kcal 310
  • -/5
scorzette-millerighe
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione scorzette millerighe

1) Cucina le scorzette millerighe. Spezzetta i 2 tipi di cioccolato in 2 recipienti separati; falli scogliere a bagnomaria. Taglia le scorze candite in modo da ottenere tanti triangolini sottili e lunghi. Immergi le scorzette e tienile per la base del triangolo, prima nel cioccolato bianco fuso. Appoggiale su una placca coperta con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e lascia indurire completamente lo strato di cioccolato nel frigorifero.

2) Immergi i triangoli nel cioccolato fondente fuso senza coprire quello bianco; fai indurire e prosegui alternando i colori e usa tutto il cioccolato; lascia sempre indurire gli strati in frigorifero.

Che cosa sono le scorze

Le scorze non sono altro che la buccia di diversi agrumi presenti in commercio, come i limoni e le arance, spesso utilizzate per dare quel tocco in più ai dolci e ad altri piatti interessanti e deliziosi. Le scorze si ricavano grattugiando la buccia di limoni o arance esattamente come avviene con il grana padano o il parmigiano reggiano, quindi niente di più facile e veloce. Per ricavare le scorze in modo corretto, si consiglia l’acquisto di agrumi biologici e quindi non trattati, lavandoli accuratamente prima di usarli. È importante non grattugiare la parte bianca del limone insieme a quella gialla, poiché amara e conferirebbe un cattivo sapore al vostro piatto. Con le scorze di limoni e arance le vostre creazioni saranno aromatizzate al punto giusto. Per rendere il sapore meno intenso e aspro, vengono abbinate a cioccolato fondente e bianco, che rendono il gusto più delicato ed equilibrato.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it