I brownies alle amarene

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • kcal 500
  • recensioni
brownies-alle-amarene
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione brownies alle amarene

1) Prepara i brownies alle amarene. Trita il cioccolato, mettilo in una ciotola e scioglilo a bagnomaria con del burro. Sbatti le uova in un’altra terrina insieme allo zucchero, quindi incorpora la farina setacciata insieme al lievito, cioccolato fuso e un pizzico di sale. Unisci anche 50 g di amarene e mescola delicatamente.

2) Versa l’impasto in una teglia rettangolare (10x12 cm); ricoprila con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Livella il composto con l’aiuto di uno spatola umida e distribuisci sulla superficie il resto delle amarene, distanziate fra loro. Cuoci il composto in forno a 190° per 15-20 minuti; estrai la teglia dal forno, lascia intiepidire leggermente il dolce e taglialo a quadrotti rettangolari. A piacere, spolvera i brownies con del cacao amaro.

Cosa sono i brownies

brownies non sono altro che una torta tagliata a pezzetti rettangolari tipicamente americana, perfetti in qualunque momento della giornata anche se molto dolci e calorici. Possono essere ricoperti con della glassa al cioccolato e l’impasto può variare a seconda dei gusti di ogni individuo, aggiungendo delle nocciole, delle scaglie di cioccolato, degli aromi alla vaniglia oppure alla menta. La maggior parte delle volte vengono serviti insieme al gelato, al latte caldo e abbinati a della panna montata. I brownies compaiono per la prima volta nel Boston Cooking School Cookbook nel 1896, anche se la vera origine di questo dolce è ancora incerta: c’è chi sostiene che derivi dall’America e chi dal Palmer House Hotel di Chicago, poiché Bertha Palmer desiderava un dessert che non sporcasse le mani.


Menù di appartenenza


Condividi



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it