Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiPescePesce di mareA FILETTITagine di branzino alla charmoula

Tagine di branzino alla charmoula

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Pietanza della cucina marocchina, prende il nome dal caratteristico piatto in cui viene cotto

Condividi

1) Per realizzare la ricetta della tagine di branzino alla charmoula, inizia col preparare la charmoula (la marinata): mescola il coriandolo tritato, lo spicchio d’aglio grattugiato, 4 stimmi di zafferano, il succo di limone, la paprika, il cumino, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e pepe bianco. Fai macerare i filetti di pesce per almeno un’ora. Lava le verdure, riducile a julienne e condiscile con olio sale e pepe. Disponi 3 quarti della julienne sul fondo di una tagine, coprila con il purè arricchito con la crème fraîchee metti in forno caldo a 200° per 15 minuti.

2) Intanto, sgocciola i filetti di branzino, infarinali, friggili in una padella con olio caldo, sgocciolali e salali.

3) In un altro tegame, salta velocemente i gamberi con poco olio e la julienne di verdure tenuta parte. Adagia i filetti di pesce nella tagine con il purè e le verdure, disponi tutto intorno i gamberi e porta in tavola.

TAG: #branzino#facile#pesce

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.