I polpi alla piastra con pomodorini e sedano

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • recensioni
polpi-alla-piastra-con-pomodorini-e-sedano
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La preparazione dei polpi alla piastra con pomodorini e sedano

1) Inizia a preparare la ricetta dei polpi alla piastra con pomodorini e sedano lavando i polpi e immergendoli per due volte nell'acqua bollente, con l’aiuto di una pinza, per ammorbidirne la fibra.

2) Lessali poi per 15 minuti a fuoco dolce e lasciali intiepidire nell'acqua di cottura.

3) Elimina il liquido in eccesso, taglia il polpo a pezzi e condisci con un filo d'olio e una macinata di pepe.

4) Monda i pomodori, tagliali a metà e aromatizzali con i semi di finocchio e qualche foglia di sedano spezzettata finemente.

5) Condisci con un cucchiaio d'olio e lascia insaporire per 20 minuti. Monda il gambo di sedano, taglialo a pezzi e frulla insieme a metà delle foglie di sedano rimaste, al finocchietto fresco, ad un pizzico di sale e all’olio a crudo. Conserva la salsa in una ciotola al freddo.


La cottura alla piastra del polpo

1) Prendi la piastra e scaldala a fuoco vivace, poi usala per cuocere i polpi fino a quando non sono ben abbrustoliti.

2) Salta in padella i pomodori conditi, per pochi minuti e a fuoco vivace. Allontana dal fuoco, aggiusta di sale e mescola con i polpi cotti.

3) Unisci le foglie tritate di sedano e un filo d’olio, poi gusta i polpi alla piastra con pomodorini accompagnati dalla salsa fredda di sedano.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it