Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTTorte e CrostateRettangolo di sfoglia con pesche e albicocche

Rettangolo di sfoglia con pesche e albicocche

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Il segreto di questa torta di frutta? La pasta sfoglia fatta in casa con una ricetta semplificata che si realizza in pochi passaggi. Perfetta per accogliere un ripieno di stagione

Condividi

La versione semplificata della pasta sfoglia prevede un impasto veloce di burro freddo a dadini, farina e acqua, simile alla brisée. Compattato a panetto e fatto raffreddare in frigo, l'impasto viene steso, ripiegato e sottoposto per tre volte ai classici "giri" che sovrappongono strati sempre più sottili di pasta e daranno l'effetto sfogliato finale. La base così preparata è perfetta per accogliere un ripieno di frutta fresca di stagione: noi abbiamo scelto albicocche, pesche e il tocco croccante dei pistacchi ma potete anche variare con ciliegie, susine, mandorle e così via.

1 Preparate la pasta sfoglia. Mescolate con le mani 200 g di burro ben freddo a dadini con la farina. Unite il sale sciolto in 100 ml di acqua e continuate a impastare. Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola e fatelo raffreddare 1 ora in frigo.

2 Stendete la pasta sul piano leggermente infarinato in un rettangolo spesso 1/2 cm. Ripiegate la pasta in 3 a portafoglio, portando verso il centro i 2 lati corti. Giratela di 90° e stendetela nuovamente a rettangolo, sempre spesso 1/2 cm. Ripiegate di nuovo a portafoglio, date un altro giro di 90°, ristendetela a rettangolo e ripiegate un'ultima volta. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e trasferitela in frigorifero.

3 Fate il ripieno. Lavate, private dei noccioli e tagliate a spicchi le pesche e le albicocche. Mescolatele  con il baccello di vaniglia tagliato a julienne, il chiodo di garofano e spadellale a fuoco vivace con il burro rimasto e lo zucchero per 2-3 minuti. Spegnete, versate la frutta in un colino, posto su una ciotola, e lasciatela scolare, raccogliendo lo sciroppo.

4 Stendete la pasta sul piano infarinato in un rettangolo di circa 40x30 cm. Distribuitevi sopra metà dei pistacchi. Disponete al centro la frutta lasciando liberi 4-5 cm di pasta per lato. Ripiegate i bordi liberi formando un cordoncino e spennellate con il tuorlo, stemperato con il latte. Completate con i pistacchi rimasti e infornate a 200° per 40 minuti circa. Fate raffreddare e spennellate la frutta con lo sciroppo tenuto da parte.

TAG: #albicocche#crostata#FRUTTA DI STAGIONE#pasta sfoglia fatta in casa [1] - #pesche
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.