Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTDolci al cucchiaioCharlotte di pandoro agli agrumi e cioccolato

Charlotte di pandoro agli agrumi e cioccolato

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una spettacolare rivisitazione di uno dei dolci natalizi più amati, farcito con doppio gelato e scorza di cedro e arancia. Da condividere con amici e familiari 

Condividi

La charlotte classica è un dolce composto da una crema bavarese circondata da una corona di savoiardi. La crema bavarese, a base di panna, tuorli, zucchero e latte e profumata con vaniglia, è già da sola uno squisito dessert al cucchiaio. In questa golosa versione natalizia la crema è stata sostituita dal gelato e i savoiardi dal pandoro.

Come preparare una charlotte perfetta
Tagliate il pandoro con un coltello a lama liscia o poco seghettato in modo da ottenere fette e pezzi precisi e non fare briciole che potrebbero mescolarsi al gelato. Il gelato deve rimanere per circa 10 minuti a temperatura ambiente per poter essere lavorato più facilmente a crema con i canditi. Le fave devono essere pestate delicatamente per non diventare poltiglia e va eliminata la buccia sottile che le ricopre. Lo stampo a cerniera deve avere i bordi alti e se necessario, va foderato con pellicola trasparente. Il dolce deve assestarsi in frigorifero, ma va tenuto per 10-15 minuti a temperatura ambiente prima di essere servito.

Tagliate via la base e la calotta del pandoro a uno spessore di circa 1,5 cm e riducete a fette orizzontali di 3 cm di spessore il pandoro rimanente.

Appoggiate la base sul piatto da portata e tagliatela a misura con il bordo di uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro e 12 cm di altezza.

Tagliate ogni fetta di pandoro a metà. Disponetele sul piano di lavoro e incastrate una fetta con la successiva intagliando la mollica dove necessario. Poi eliminate una punta in modo da avere un lato diritto da appoggiare al fondo e rivestite completamente il bordo dello stampo. Pareggiate l'eccesso.

Tagliate i 2/3 delle scorze d'arancia e cedro a dadini e mescolateli con il gelato di crema ammorbidito. Trasferite nello stampo preparato e ponete in freezer per 20 minuti.

Riprendete lo stampo, appoggiate sul gelato una fetta di pandoro divisa a metà  e tagliata a misura e riempite gli spazi vuoti con i ritagli. Mettete nuovamente lo stampo in freezer.

Pestate leggermente le fave di cacao in un mortaio, eliminate la buccia sottile che riveste i semi e pestateli fino a ottenere una granella non troppo fine.

Mescolatela con il gelato al cioccolato ammorbidito e trasferite il composto nello stampo.

Coprite con la calotta del pandoro, eliminate il pandoro eccedente e trasferite in freezer per almeno un'ora. Tirate fuori il dolce 30 minuti prima di servire, sfilate il bordo dello stampo, spolverizzate con zucchero a velo e decorate a piacere con i canditi tenuti da parte tagliati a lamelle sottili.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.