Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiVerdureLa piadine fritte

La piadine fritte

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Le piadine fritte sono veloci da preparare ed hanno un'ottima resa finale, sono belle da vedere e da assaporare; la soddisfazione di preparare l'impasto in casa le renderà ancora più gustose.

Condividi

Preparazione e cottura delle piadine fritte

1) Lessa la patata, sbucciala e passala nello schiacciapatate.

2) Sciogli il lievito di birra nelle quantità previste dalla ricetta delle piadine in 1 dl di acqua tiepida e lascialo riposare per alcuni minuti. Disponi poi la farina sulla spianatoia, aggiungi la patata schiacciata, l'acqua con il lievito, il latte e un pizzico di sale.

3) Impasta velocemente il tutto tirando l'impasto verso il centro in modo da formare una palla liscia ed omogenea, che ricoprirai poi con un telo e lascerai riposare per mezz'ora.

4) Stendi la pasta per le piadine fritte appena preparata in una sfoglia piuttosto sottile aiutandoti con un matterello o con l'apposita macchinetta e tagliala a rettangoli di circa 4x10 cm. Friggi i rettangoli nell'olio bollente fino a farli diventare dorati da entrambi i lati.

5) Servi le piadine fritte ottenute ancora calde spolverizzandole con una macinata di pepe.

L'abbinamento perfetto per le piadine fritte

Le suggestioni d'Oltralpe del tortino di piadine fritte creano un piacevole contrasto con qualsiasi tipo di frittella dall'impronta romagnola. Le piadine sono da servire caldissime e guarnite con una cucchiaiata di morbido squacquerone.

TAG: #facile#sfizioso
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.