Gli arrostini di pescatrice al rosmarino e pompelmo

  • 35 minuti PT35M
  • FACILE
  • kcal 185
  • -/5
arrostini-di-pescatrice-al-rosmarino-e-pompelmo
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione degli arrostini di pescatrice al rosmarino e pompelmo

Per un secondo con poche calorie, piacevolmente aromatico e reso più fresco dagli agrumi, ti presentiamo la ricetta degli arrostini di pescatrice al rosmarino con fette di pompelmo: segui le indicazioni e preparala insieme a noi.

1) Pulisci la rana pescatrice: togli l’osso centrale, la pellicina esterna e le lische. Dividi il pesce in 4 tranci e insaporali con un pizzico di sale, una macinata di pepe e del rosmarino. Infilza i tranci con uno spiedino e legali con spago da cucina. Trasferiscili ora in una pirofila imburrata e cospargili con fiocchetti del burro avanzato. Cuoci per 15 minuti in forno a 220°. Durante la cottura, di tanto in tanto tira fuori la pirofila e bagna gli arrostini di pescatrice con il loro liquido.

2) Mentre il pesce cuoce, prepara il pompelmo. Taglialo a fette, spennella ciascuna di esse con del miele e spolvera con un trito di rosmarino. Pochi minuti prima che il pesce esca dal forno, griglia il pompelmo a fette su una bistecchiera. Porta in tavola i tuoi arrostini di rana pescatrice accompagnati dalle fettine di agrume.

Arrostini di pescatrice al rosmarino e pompelmo: informazioni sul piatto e suggerimenti

La rana pescatrice (o coda di rospo) è un pesce di mare dalla fibra molto magra. Generalmente viene venduto già pulito (già decapitato ed eviscerato) ed è in questa forma che conviene acquistarlo, dal momento che il pesce intero risulta piuttosto difficile da pulire e buona parte va buttata, perché costituita da scarti non commestibili. Se vuoi che i tuoi arrostini di pescatrice al rosmarino e pompelmos’insaporiscano meglio, metti a marinare il pesce per mezz’ora in un’emulsione di olio e vino bianco (in parti uguali), con aglio, sale e una macinata di pepe.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it