I fusilli alla campana

  • 60 minuti PT60M
  • FACILE
  • kcal 480
  • recensioni
fusilli-alla-campana
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei fusilli alla campana

1) Per preparare la gustosissima ricetta dei fusilli alla campana ti occorrerà esagerando un’ora di tempo. Per prima cosa lava i capperi sotto l’acqua corrente per dissalarli, poi scotta i pomodori per qualche istante nell’acqua bollente, scolali, sbucciali e tagliali a pezzettini. Dopodiché falli cuocere per circa 20 minuti in un tegame con un po’ d’olio extravergine di oliva, i capperi, le olive nere snocciolate, mezzo peperoncino piccante tritato e un pizzico di sale.

2) Ora lava, asciuga e pulisci tutte le verdure. Taglia a dadini le melanzane, i peperoni e le zucchine e riduci invece a filetti i peperoncini verdi, poi friggili separatamente in abbondante olio caldo (olio per friggere). Una volta pronti, scolali e falli asciugare su carta da cucina prima di unirli alla salsa di pomodoro.

3) Metti a cuocere i fusilli in abbondante acqua salata, scolali e raffreddali sotto l’acqua corrente prima di condirli con il sugo. Dopo aver lasciato riposare la pasta già condita per circa un’ora, servila con qualche foglia di basilico spezzettato.

Fusilli alla campana e vino

Se cerchi un vino da abbinare ai nostri fusilli alla campana, ti suggerisco il Nero d’Avola, un vino dall’elevata gradazione alcolica prodotto in Sicilia. Questo vino dal colore rosso rubino, più o meno intenso con riflessi violacei, e dall’aroma e gusto speziato con sentori di frutti di bosco, prugna secca, cuoio e tabacco, è veramente perfetto da abbinare al nostro piatto di fusilli.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it