Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTDolci al cucchiaioBiancomangiare al caffè

Biancomangiare al caffè

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Se cerchi una variante al classico biancomangiare, puoi gustarlo arricchito dall'aroma del caffè.

Condividi

La preparazione della granita al caffè

377241) Una ricetta antichissima per un dessert sempre gustoso, ma con una profumata variante: inizia a realizzare la il biancomangiare al caffè versando in una casseruola lo zucchero e la vaniglia, tagliandola con un coltellino per far uscire tutto l’aroma.

2) Aggiungi poi 2 decilitri di acqua e fai bollire: continua a cuocere il tutto fino a quando il liquido non è dimezzato.

3) Una volta pronto, elimina la stecca di vaniglia dallo sciroppo.

4) Prendi uno stampo di alluminio, versaci il caffè, il liquore e lo sciroppo. Fai riposare il contenitore in freezer e lascialo lì per 4 ore, mescolando 2 volte per evitare che la granita diventi un’unica lastra di ghiaccio.

La preparazione del biancomangiare

1) In un’altra casseruola, setaccia la fecola e versa il latte: aggiungi zucchero, latte di mandorla, scorza di limone e cannella. Quando la crema del biancomangiare è ben densa, elimina la scorza di limone.

2) Prendi 6 coppe e versa in ognuna di essa la stessa quantità di biancomangiare, poi lascialo in frigorifero per circa 3 ore.

3) Prima di servirlo, sistema su di esso qualche cucchiaiata di granita al caffè e gustalo subito.

TAG: #facile#sfizioso
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.