Seguici su Facebook Seguici su Instagram

L’aglio arrostito

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Reinventa l'aglio rendendolo protagonista di un vero e proprio secondo piatto dal carattere deciso. La tostatura ne migliorerà il sapore rendendolo meno pungente, buono da mangiare anche da solo.

Condividi

Preparazione dell'aglio arrostito

1) Tieni immerse 4 teste d'aglio in acqua fredda per circa mezz'ora; asciugale e spennellale di olio.

2) Avvolgile in foglietti di carta da forno e lega i saccottini ottenuti con un filo di spago.

3) Cuoci in forno a 160° per circa un'ora. A cottura ultimata servi l'aglio arrostito con un filo d'olio, sale e pepe, fettine di pane e formaggio fresco.

L'aglio arrostito

L'aglio arrosto perde parte del suo sapore pungente e caratteristico mantenendo però inalterate le caratteristiche di base. Questo tipo di cottura ti permetterà di renderlo tranquillamente protagonista del piatto, come proposto dalla ricetta.

TAG: #Antipasti vegetariani#facile#sfizioso#vegetariano
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.