Castagnaccio

  • FACILE
  • kcal 285
  • recensioni
castagnaccio
Sale&Pepe

Un dolce tipico della Toscana che viene servito accompagnato dalla ricotta fresca

Ingredienti per Per 6 persone persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del castagnaccio

1) Per prima cosa, per preparare il castagnaccio, setaccia la farina di castagne in una ciotola insieme al sale e lo zucchero e mescolate con attenzione.

2) Diluisci l'impasto, versando a filo il latte e 2,5 dl di acqua e mescolando in continuazione, per evitare che si formino grumi. Il risultato dovrà essere una pastella liscia e priva di grumi. Se la pastella non dovesse risultare liscia, passala al setaccio. 

3) Amalgama metà dei pinoli e dell'uvetta lavata, asciugata e leggermente infarinata in farina di castagne.

4) Versa l'impasto del castagnaccio  in una teglia rotonda del diametro di 26-28 cm  e con i bordi bassi e unta di olio: il castagnaccio dovrà avere lo spessore di circa 2 cm.

5) Spolverizza la superficie della torta con l'uvetta e i pinoli rimasti e gli aghi di rosmarino, irrorala anche con l'olio rimasto e fai cuocere la torta in forno riscaldato a 180° per 30 minuti circa, finché  il castagnaccio non avrà assunto una superficie bruno-dorata e leggermente screpolata.

6) Una volta sfornato, servi il castagnaccio tiepido o freddo, accompagnato con un calice di vin santo toscano.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it