Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

I piccoli soda bread allo yogurt

  • -/5
piccoli-soda-bread-allo-yogurt
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei piccoli soda bread allo yogurt

Hai voglia di un buon pane fatto in casa ma ti serve qualcosa di veloce da preparare? La ricetta dei piccoli soda bread allo yogurt è quel che fa per te: ti sveliamo i segreti di questi panini subito pronti senza aspettare i lunghi tempi della lievitazione tradizionale.

1) In un recipiente, mescola la farina con il bicarbonato e due prese di sale. Aggiungi poi un trito di erbe aromatiche (ad esempio salvia, timo, basilico o rosmarino) e del parmigiano grattugiato (facoltativo). Crea una fontana e versa nel centro un cucchiaio d’olio, uno di miele, 2dl di latte e lo yogurt al naturale. Impasta il tutto per pochi minuti fino ad avere un panetto soffice.

2) Lavora il panetto ancora per 5 minuti, su una spianatoia infarinata, quindi stendi la pasta e tagliala a triangoli. Disponi i soda bread su una placca foderata di carta forno e spennella con un dl di latte. Cuoci per 30-35 minuti in forno preriscaldato a 200°.

Piccoli soda bread allo yogurt: caratteristiche del piatto e varianti

Il soda bread è un pane tipico delle tavole irlandesi: la sua particolarità sta nell’assenza del lievito, sostituito dalla combinazione fra bicarbonato e ingredienti acidi quali il latte e lo yogurt. Grazie a questa tecnica, il soda bread è più veloce da preparare rispetto al classico pane, perché si riducono i tempi di lievitazione e anche l’impasto non va lavorato a lungo. I piccoli soda bread allo yogurtche qui ti proponiamo possono essere serviti sia caldi che freddi, da soli oppure accompagnati da un formaggio morbido a base di latte vaccino e dal sapore non troppo intenso, per non coprire le note delle erbe aromatiche. Se vuoi una versione più vicina all’originale irlandese, usa per l’impasto farina integrale. I soda bread vanno consumati in giornata, o al massimo il giorno dopo.

Pubblicato il 29/09/2014

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it