Il pane perso al caramello con gelato

  • 60 minuti PT60M
  • FACILE
  • kcal 745
  • recensioni
pane-perso-al-caramello-con-gelato
Sale&Pepe

Una golosa ricetta per riciclare il “re” indiscusso della tavola. Il pane anche da secco è un ingrediente fantastico ed una base per dolci golosi come questo

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del pane perso al caramello con gelato

1) Inizia la preparazione del pane perso al caramello con gelato preparando il gelato: porta ad ebollizione il latte e la panna con le stecche di vaniglia incise nel senso della lunghezza. Spegni il fuoco e togli le stecche. Raschia i semini rimasti all'interno e mescolali al latte e panna. Monta a crema le uova e lo zucchero con le fruste, incorpora a poco a poco il latte e panna intiepidito stemperando il composto. Cuoci per 5 minuti, mescolando. Fai raffreddare e versa il composto in gelatiera e prepara il gelato seguendo le istruzioni dell'apparecchio.

2) Lava le albicocche, snocciolate e falle ammorbidire in una padella con 20 g di burro, 90 g di zucchero, mezzo cucchiaio di rum e 4 cucchiai di acqua. Togli le albicocche dalla pentola. Fai caramellare il fondo di cottura mantenendolo sul fuoco e quando inizia a dorare ributtatevi la frutta. Fate insaporire e spegnete il fuoco.

3) Sbatti la panna, il latte, lo zucchero rimasto, la bustina di vanillina e le uova in una ciotola fino a ottenere un composto omogeneo. Immergi le fette di pane in questa crema facendo in modo che si imbevano per bene. Poni una padella sul fuoco, con il burro rimasto, e dora le fette di pane per un paio di minuti per lato.

4) Distribuisci le fette nei piattini, guarnendo con le albicocche e lo sciroppo di cottura. Decora con una manciatina di filetti di mandorla e servi il pane perso al caramello con gelato.

Cos'è il pane perso

Il pane che non viene consumato, con il passare dei giorni tende a seccare, perdendo ogni possibilità di poterlo consumare, da cui il nome "pane perso". In realtà, questo pane non può più essere consumato così com'è ma è ottimo per molte preparazioni, primo tra tutti il pangrattato. La cucina regionale italiane offre un vasto repertorio di ricette a base di pane secco o raffermo, in cui questo prodotto diventa un ingrediente basilare per realizzare ricette golose e davvero molto gustose, sia dolci che salate. Ne sono un esempio la famosissima bruschetta, la torta di pane, il pane fritto, la panzanella, la pappa al pomodoro, le polpette di pane, il budino di pane e molti altri.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it