La crostata di crema al limoncello

  • 65 minuti PT65M
  • MEDIA
  • kcal 490
  • recensioni
crostata-di-crema-al-limoncello
Sale&Pepe

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Crostata di crema al limoncello: la preparazione della base

1) Prendi uno stampo per crostate e stendi la pasta già pronta, poi coprila con un foglio di carta da forno e con i fagioli secchi per evitare che gonfi. Cuoci la base della crostata di crema al limoncello in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti: togli i fagioli e continua la cottura ancora per 10 minuti.

Crostata di crema al limoncello: la preparazione della base

2) Metti la stecca di vaniglia a bollire nel latte, intanto lavora 60 grammi di zucchero insieme ai tuorli: devi ottenere un composto spumoso e gonfio, al quale aggiungere fecola e limoncello fino ad avere tutti gli ingredienti perfettamente amalgamati tra di loro.

3) Aggiungi il latte bollente a filo, poi sposta tutto il composto in una casseruola fino a che non inizia a solidificare. 

4) Togli dal fuoco e lasciala raffreddare.

5) Riprendi la base della crostata, poi versaci la crema al limoncello e stendila con una spatola, infine lasciala riposare in frigorifero.

6) Prendi una padellina antiaderente, versaci 1 decilitro di acqua insieme allo zucchero rimasto, quindi cuoci a fuoco dolce fino ad avere uno sciroppo fluido nel quale devi cuocere le fette di limone.

7) Quando sono caramellate, usale per decorare la crostata di crema al limoncello insieme alla melissa. Gusta il dolce subito ben freddo.



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it