Il polpettone di carne

  • 80 minuti PT80 M
  • FACILE
  • recensioni
piatto-pronto
Sale&Pepe

Il polpettone di carne, un classico della cucina tradizionale, scopri come realizzarlo con la ricetta di Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Il polpettone di carne è una classica preparazione casalinga della cucina italiana, nonne e mamme custodiscono gelosamente la ricetta di famiglia che tradizionalmente è preparata la domenica per il pranzo o a cena quando si hanno ospiti. È un secondo piatto di carne che mette d’accordo tutti, grandi e piccini da servire a fette, se ti piace, accompagnato da contorni semplici come le patate al forno; è talmente semplice da realizzare che puoi pensare di prepararlo anche in settimana e avere un piatto unico saporito e gustosissimo pronto da gustare anche freddo.

Il polpettone di carne puoi prepararlo in tanti modi diversi: con carne di manzo, di vitellone o anche mista di maiale e vitello, di pollo o di tacchino; si può lardare e farcire come un arrosto, cuocere al forno o in padella.

Sale&Pepe ha scelto di preparare questo polpettone di carne con pochi ingredienti: la carne trita di manzo, insaporita con prosciutto crudo, prezzemolo, cipolla e formaggio grattugiato; è cotto in modo classico, in padella con l’aggiunta di passato di pomodoro. È ottimo servito a fette con il suo fondo di cottura profumato di salvia e basilico; adatto ad essere preparato in tutte le stagioni anche in quella più calda quando non si ha voglia di accendere il forno! Lo possono preparare tutti, anche chi è poco pratico di cucina, ma attento alla cottura! Il polpettone di carne perfetto deve essere morbido e succulento. Segui  la ricetta di Sale&Pepe, il successo è garantito!

Come preparare il polpettone di carne

1) Prepara gli ingredienti. Spezzetta la mollica di pane e mettila in una ciotola, bagnala con il latte e lascia riposare per qualche minuto. Trita finemente il prosciutto crudo. Sbuccia la cipolla e tritala finemente con una mezzaluna.

2) Prepara il polpettone. Metti la carne trita (di manzo oppure di vitellone o vitello non troppo magri) in una ciotola ampia e aggiungi le uova intere.  Controlla che il pane sia tutto disfatto, strizzalo e uniscilo alla carne. Aggiungi una spolverata di pepe e una generosa presa di sale e mescola bene con un cucchiaio di legno o una forchetta. Unisci alla carne il prosciutto crudo preparato, metà della cipolla tritata, il prezzemolo e il parmigiano. Amalgama tutti gli ingredienti prima con il cucchiaio di legno poi con le mani inumidite. Quindi, dai al composto di carne una forma allungata e compatta, e infarina bene il polpettone di carne su tutti i lati.

3) Prepara il soffritto. Trita l'aglio, il basilico e la salvia tutti insieme. Fai lo stesso con la carota dopo averla sbucciata. Scalda l’olio extravergine di oliva in una pentola a fondo spesso, aggiungi il trito aromatico, la cipolla tenuta da parte e la carota e soffriggi a fuoco medio mescolando spesso.

4) Cuoci la carne e servi. Prima che le verdure prendano colore, spostale da un lato, poi adagia delicatamente il polpettone sul fondo della pentola. Rosolalo bene su tutti i lati, girandolo con delicatezza e facendo attenzione a non bruciare le verdure. Bagna con il vino bianco e lascia sfumare a fiamma alta. Regola di sale e pepe, se necessario, versa la polpa di pomodoro e 1/2 bicchiere d’acqua tiepida e prosegui la cottura a fiamma bassa per 50 minuti circa, girando la carne a metà cottura e controllando che il fondo di cottura non asciughi troppo. Quindi togli dal fuoco, lascia giusto intiepidire, taglia a fette e servi il tuo polpettone di carne.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it