Gelatine

Amatissime dai grandi e piccini, le gelatine non sono altro che un minuscolo cocktail al cucchiaio, da consumare in maniera veloce. Non tutte le gelatine sono adatte ai bambini, alcune sono arricchite da alcolici di vario tipo; altre sono più simili a caramelle molto zuccherate. Il loro pregio è che si sciolgono in bocca e sono facili da preparare anche in casa. Una gelatina è esteticamente bella e gradevole quando si presenta nella classica versione "trasparente", effetto che si ottiene spremendo agrumi come arance, limoni e mandarini e filtrando poi il succo lentamente e internamente da un telo di lino. Se state realizzando delle gelatine destinate ai bambini, il problema alcol non si pone. Basta realizzarle con succo puro filtrato, cui viene aggiunta dell’acqua e uno sciroppo di zucchero. Al contrario, se avete in mente qualcosa di più "forte", è bene ricordare che la componente acida e alcolica non deve mai superare il 50% del composto nella sua totalità. Dopo aver preparato le gelatine usando stampi diversi, il risultato andrà conservato in frigorifero e lasciato consolidare per almeno qualche ora.