DonnaModerna

Web Serie - A lezione con lo chef

Baccalà con polenta e cipolla agrodolce

La video ricetta del baccalà con la polenta e le cipolle in agrodolce, ti permette di realizzare una specialità ricca e sfiziosa.

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Il baccalà con polenta e cipolle in agrodolce è una ricetta rustica e raffinata allo stesso tempo.

Ingredienti e dosi per 4 persone: 500 g di baccalà pulito e dissalato, 150 g di farina, 2 bicchieri di birra, 1 uovo, sale, 1 pizzico lievito istantaneo, olio d'arachidi per friggere; 250 g di farina da polenta bianca, 1,5 l di acqua, 400 g di cipolle bianche, 1 noce di burro, 2 cucchiai di olio extravergine, 1 dl di aceto di vino rosso, 2 cucchiai di zucchero.

Fai la polenta. Porta a ebollizione l’acqua e unisci un cucchiaino di sale. Inizia a versare la farina a pioggia, poco alla volta, mescolando bene con una frusta. Quando la polenta inizia ad addensarsi, continua a lavorarla con un mestolo di legno, abbassando la fiamma e rigirando sempre nello stesso verso, per evitare che si formino grumi. Dopo circa 40 minuti la polenta è pronta: tienila in caldo.

Prepara le cipolle in agrodolce. Sbuccia le cipolle e mettile in una casseruola, falle imbiondire con l'olio extravergine di oliva. Aggiungi lo zucchero e, quando si sarà sciolto, bagna con un mestolo d'acqua o con un mestolo di brodo vegetale e l'aceto. Cuoci a fuoco dolce per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata, fai mantecare con il burro, regola si sale e pepe.

Friggi i bocconcini di baccalà. Sciacqua il baccalà sotto l’acqua corrente, fallo sgocciolare bene e tamponalo con carta da cucina. Elimina la pelle e le eventuali lische con una pinzetta e taglialo a cubetti. Metti in una ciotola la farina con poco sale e piano piano, aggiungi la birra fredda. Unisci delicatamente l’albume montato a neve (puoi usare anche un uovo intero, senza montarlo a neve), pepe macinato al momento e 1 pizzico di lievito istantaneo e lavora fino a ottenere un composto liscio e ben amalgamato. Immergi i bocconcini di baccalà nella pastella. Friggili in abbondante olio di arachidi, bollente. Scola su carta assorbente da cucina e spolverizza di sale di sale.

Servi i bocconcini di baccalà con la polenta e la cipolla in agrodolce preparati.

La video ricetta del baccalà con la polenta è stata filmata durante una lezione della Scuola di Cucina di Sale&Pepe presso lo showroom di Arclinea Milano (clicca qui).
Per info e iscrizioni, clicca qui.

ricetta e video ricetta
a cura di 
Barbara Roncarolo

Ricette di Natale dalla Scuola di Cucina di Sale&Pepe

Dolci di Natale dalla Scuola di Cucina di Sale&Pepe

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it