DonnaModerna

Secondi

Le cozze ripiene

Tanti molluschi resi ancora più saporiti dalla salsa: scopri con la video ricetta come preparare le cozze ripiene

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe
6”
6
presentazione
11”
11
Ingredienti
24”
24
Cottura delle cozze
34”
34
Preparazione delle cozze
40”
40
Filtrare il fondo di cottura
44”
44
Le verdure
56”
56
Cottura
71”
71
Il composto
76”
76
Impiattamento

Video ricetta delle cozze ripiene: la preparazione

Prepara un gustoso secondo piatto di pesce con la video ricetta delle cozze ripiene. Gli ingredienti necessari sono: cozze particolarmente grandi, latte, pecorino grattugiato, pangrattato, prezzemolo, burro, farina, aglio, tuorlo, vino e olio.
Dedicati innanzitutto alla pulizia delle cozze: lavale, spazzolale e mettile in una casseruola con un ciuffo di prezzemolo, ½ spicchio di aglio, 1/2 bicchiere di vino e lasciale aprire a fuoco vivo. Scolale, elimina quelle rimaste chiuse e metti le altre a raffreddare in una terrina. Stacca delicatamente i molluschi dai loro gusci, poi adagiale in una ciotola. Filtra bene il brodo.
Rimetti sul fuoco una padella con 2 cucchiai di olio, aggiungi il prezzemolo e l'aglio dopo averli tritati, quindi lasciali appassire. Aggiungi le cozze, bagna con qualche cucchiaio di brodo, aggiusta di sale e pepe e lascia cuocere per qualche minuto a fuoco molto basso.
Prendi una teglia, sistemaci i mezzi gusci, scola le cozze e mettine 1 o 2 per ogni guscio.

Video ricetta delle cozze ripiene: la salsa

Metti in una piccola casseruola il burro, aggiungi la farina e allunga con del latte che hai provveduto a scaldare. Mescola facendo addensare la salsa, toglila dal fuoco e continua a mescolare per evitare grumi. Aggiungi il formaggio, il tuorlo leggermente battuto e il sughetto delle cozze.
Aggiusta di sale e pepe, poi metti una cucchiaiata di salsa sopra ogni guscio, coprendo senza riempire troppo. Spolverizza infine di pangrattato, e cuoci in forno preriscaldato a 190° per 15 minuti, fino a che la superficie delle cozze ripiene non risulti ben gratinata. Servile calde."

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it