DonnaModerna

Primi

Paccheri alla mediterranea di Andrea Valentinetti

Andrea Valentinetti, pastry chef, prepara i paccheri alla mediterranea con ricotta, pomodorini confit e gamberi. Un primo piatto saporito e molto sfizioso

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Ingredienti per 1 persona 6 paccheri

1 cucchiaio di polvere di olive nere e 1 cucchiaio di polvere di capperi (nelle gastronomie) - 2 spicchi di aglio “in camicia” - 1/4 di cipolla bianca - basilico - 100 g di pomodorini datterini - 50 g di brodo di pesce - 3 gamberi sgusciati tenendo le codine - 1 mazzetto di rosmarino, alloro e basilico - 60 g di ricotta vaccina - 10 g di grana padano grattugiato - 6 pomodori Piccadilly - 1/4 di scorza di limone - un pizzico di zucchero - olio extravergine - sale - pepe

1 Sistemate in una teglia foderata con carta da forno i pomodori Piccadilly tagliati a metà e conditeli con sale, pepe, un filo di olio e lo zucchero. Unite 1 spicchio d’aglio tagliato a metà, qualche foglia di basilico e la scorza di limone grattugiata. Mettete in forno a 160° per 25 minuti, poi tritate il tutto al coltello.

2 Tagliate i datterini a pezzetti e la cipolla a julienne. Rosolate in una padella con un filo di olio il restante aglio e la cipolla; aggiungete qualche foglia di basilico e i datterini e cuocete per 10 minuti. A metà cottura unite il brodo di pesce. Frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.

3 Frullate la ricotta con il grana, sale e pepe, quindi trasferitela in un sac à poche.

4 Fate scaldare in una padellina un filo di olio con il mazzetto aromatico, eliminatelo e rosolate i gamberi 2 minuti per lato.

5 Lessate i paccheri in acqua bollente salata, scolateli sul piatto, sistemandone 3 stesi e 3 in piedi. Farcite i primi con un gambero, gli altri con i pomodori confit, le polveri di olive e capperi e la ricotta fatta scendere dal sac à poche. Condite con la salsa di datterini e, se vi piace, guarnite con basilico greco.


Miriam Ferrari

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it