DonnaModerna

Pane, Pizze e derivati

Pizza con peperoni arrostiti, patate e robiola di Roccaverano

Una pizza ricca di sapore e di colori preparata da Matteo Aloe della pizzeria Berberè. Dai peperoni rossi e gialli alla robiola di Roccaverano.

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Ingredienti per 1 pizza:

280 g di impasto base - poca semola - 80 g di robiola - 100 g di peperoni - 50 g di patate sbucciate - 10 g di foglie di menta - 1 rametto di rosmarino - olio extravergine d’oliva - sale

1 Stendete l’impasto (clicca qui per l'impasto base), sistematelo nella teglia e lasciatelo lievitare come detto nella ricetta precedente ai punti 1-2-3. Lavate i peperoni, asciugateli e arrostiteli interi su una piastra ben calda.

2 Lasciateli intiepidire, quindi pelateli.

3 Apriteli con un coltello, eliminate i semi e le nervature interne, quindi tagliateli a strisce e conditeli con un filo di olio e un pizzico di sale.

4 Tagliate le patate prima a fette di 1 cm, poi a cubetti.

5 Distribuite i cubetti di patata in una teglia unta di olio e conditeli con olio, sale e rosmarino.

6 Introducete la teglia in forno già caldo a 180° e cuocete le patate per 12-15 minuti; sfornatele ben cotte e dorate.

7 Distribuite il fiordilatte sulla pasta lievitata e infornate a 220° per 15 minuti. Sfornatela e sistematevi sopra le patate, tagliatela a spicchi, distribuitevi i peperoni e la robiola e terminate con un giro di olio che avrete profumato con le foglie di menta.


Miriam Ferrari

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it