DonnaModerna

Expo

Il risotto con gli asparagi di Cesare Battisti

Riso carnaroli, asparagi pugliesi, nigella sativa e limoni sotto sale, un mix di sapori per un risotto d'autore, firmato dallo chef Cesare Battisti

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Cesare Battisti con il suo risotto agli asparagi è stato uno dei protagonisti delle giornate dedicate ai Cluster di Expo Milano 2015, organizzate dalla Scuola di Cucina di Sale&Pepe da Un Posto a Milano.

Lo chef Ambassador di Expo ha cucinato il Riso, alimento essenziale al quale è dedicato un intero Cluster, pur essendo presente in tutto Expo.

Cesare Battisti del Ristorante Ratanà di Milano ha cucinato un risotto con asparagi, usando un Carnaroli a chicco grosso, ricco di amido e asparagi pugliesi. La cottura è al dente e lo chef usa l'olio al posto del burro per tostare i chicchi, unisce poi un ingrediente alla volta, per ottenere sapori ben distinti.

La Nigella Sativa e i limoni sotto sale, tipici della cucina magrebina, conferiscono una nota aromatica delicatissima. Mentre i petali di viola danno un tocco di colore, anticipando la primavera. A completare il piatto è una grattugiata di buon formaggio lodigiano.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it