DonnaModerna

Contorni

La caponata di melanzane

Cosa c'è di più classico tra i secondi piatti della caponata di melanzane? Scoprine tutti i segreti con la video ricetta della caponata di melanzane

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Video ricetta della caponata di melanzane: la preparazione delle verdure

Se desideri offrire un contorno di verdure particolarmente ricco, guarda la video ricetta della caponata di melanzane. Ti servono ovviamente melanzane, pomodoro, olive, capperi, pinoli, uvetta, sedano, cipolla e aromi per condire.
Innanzitutto occupati delle melanzane, lavandole e tagliandole a cubetti. Mettile in un piatto, salale e lasciale riposare per perdere l’acqua vegetale. Metti ammollo, in terrine separate, uvetta e capperi.
Sciacqua le melanzane e friggile in abbondante olio caldo, poi adagiale su carta assorbente da cucina. Nella stessa padella usata per cuocere le melanzane, devi friggere il cuore di sedano: prima taglia le costole a fettine, poi cuocile per qualche minuto, finché non si presentano dorate.

Video ricetta della caponata di melanzane: la preparazione della salsa

Una volta fritto il sedano, elimina quasi tutto l’olio: in quello rimasto devi soffriggere la cipolla che hai provveduto a tritare finemente. Aggiungi poi la polpa di pomodoro e mescola lasciando cuocere.
Continua la cottura della salsa, poi aggiungi lo zucchero, l’aceto e lascialo evaporare a fuoco vivo. Una volta che il pomodoro si presenta ben concentrato, aggiungi capperi e uvetta strizzati e asciugati, poi le olive tagliate a rondelle.
Quando gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungi sedano fritto, poi aromatizza con il basilico e continua a mescolare. Regola di sale e pepe e cuoci ancora per circa 5 minuti. Scuoti ogni tanto la padella per evitare che il tutto resti attaccato al fondo.
Allontana la caponata di melanzane dal fuoco e trasferiscila in una ciotola. Servila tiepida o fredda.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it