Drink, bibite e granite

La granita al caffè

Non solo fine pasto, ma anche fresca merenda e classica colazione estiva siciliana: guarda la video ricetta della granita al caffè per realizzarla alla perfezione

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Video ricetta della granita al caffè: la preparazione

Desideri imparare a preparare un ottimo dolce al cucchiaio? Scopri tutto il gusto della Sicilia nella video ricetta della granita al caffè. Gli ingredienti necessari? Solamente due: caffè e zucchero.
Inizia la lavorazione dalla preparazione dello sciroppo. Prendi una piccola casseruola, possibilmente di acciaio e mettici 100 grammi di zucchero e 2,5 decilitri di acqua. Accendi il fuoco, lascialo piuttosto basso, e fai sciogliere lo zucchero: devi continuare la cottura fino a che non si presenta denso. Una volta raggiunta la giusta compattezza spegni il fuoco e lascia intiepidire il composto. Una volta che la temperatura si sarà abbassata, aggiungi 1,5 decilitri di caffè: l’ideale sarebbe utilizzare l’espresso ristretto come quello del bar. Per questa preparazione è infatti sconsigliato l’utilizzo del classico caffè preparato con la moka.
Mescola molto bene caffè e sciroppo, fino a ottenere un liquido omogeneo, poi versalo in contenitori di metallo oppure in vaschette da freezer del tipo usa e getta. In questa fase bisogna fare attenzione a non riempire i contenitori oltre i 2/3 della capienza, così che sia possibile mescolare agevolmente il composto durante la fase di congelamento.
Una volta messe le vaschette in frezeer lascia trascorrere circa 30 minuti; non appena il composto inizia a gelare stacca dalle pareti del contenitore le parti ghiacciate e rimescolale insieme a quelle liquide. Compiuta questa operazione puoi rimettere in freezer la granita, continuando ad aprire e mescolare fino a che il risultato si presenti a cristalli congelati omogenei. Una volta pronta puoi servire la granita al caffè decorata con panna montata al momento e con chicchi di caffè al cioccolato."

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it