Vota

AzzimoTermine di origine greca che significa «senza lievito»; indica infatti un pane non lievitato. È con il pane azzimo che ancora oggi il popolo di Israele nel periodo pasquale ricorda la fuga dall’Egitto. Il pane azzimo è fatto con farina di frumento e acqua e si presenta come una galletta piuttosto piatta.