Vota

pereLa pera è un frutto di un albero originario dell’Asia, la cui coltivazione risale a tempi molto antichi. Ne esistono numerosissime varietà – già ai tempi dei Romani se ne contavano una quarantina – molte delle quali coltivate anche in Oriente. Il nostro Paese, comunque, oggi è considerato il maggior produttore.

Le pere hanno diversi periodi di maturazione; esistono le qualità estive e quelle autunno-invernali. Tra le prime ricorderemo la «William», una delle più importanti perché viene utilizzata sia come frutto, sia per la conservazione sotto sciroppo, per la preparazione di succhi di frutta e di grappa; la «Guyot» e la «Morettini», più diffuse nell’Italia meridionale. Tra le seconde, molto apprezzate la «Abate», la «Passacrassana», la «Conference », la «Decana del comizio».

La pera è un frutto molto usato allo stato fresco, ma anche in pasticceria, per torte, crostate, dolci al cucchiaio.