olioL’olio può essere d’oliva o di altri frutti. Quello d’oliva è il condimento mediterraneo per eccellenza, perfetto complemento di piatti leggeri di carne e verdure. Un olio delicato come quello proveniente dalla Liguria – ottenuto da olive taggiasche – ha un profumo tenue ed è dolce e fruttato al palato. Ideale per esaltare il gusto di verdure al forno o alla griglia, specie se abbinato a profumi come basilico, menta e origano, come in questa ricetta.

100% italiano
Frutto della selezione di olive italiane pregiate, è particolarmente indicato a crudo, ma nobilita anche i cibi semplici come il pinzimonio. Fruttato d’Italia
Bassa acidità
Non supera lo 0,3% di acidità e ha un gusto morbido e delicato che si sposa al meglio con insalate, pesci, carpacci e perfino con i dolci.
Igp
Selezionato nei migliori frantoi di Toscana, il suo sapore verde e maturo lo rende un condimento ideale a crudo, ma si presta anche alle cotture.
Biologico
Prodotto da olive coltivate senza l’uso di concimi o pesticidi chimici e spremute a freddo, ha un gusto intenso e fruttato che risulta perfetto anche in frittura.
Dop
Arriva direttamente a casa dalla Riviera Ligure – Riviera dei Fiori ed è ottimo sulle verdure, i pesci e le carni, ma sempre rigorosamente a crudo.
Non filtrato
Ottenuto dalla spremitura dei primi raccolti di olive, dà il meglio di sé nei primi mesi dell’anno ed è ideale a crudo nel pinzimonio.

Tipo Ligure: Va dal giallo oro al verde chiaro tenue; il profumo è delicato ma intenso di oliva. Sapore vellutato morbido e armonico, con accenni di frutta secca. Adatto a piatti delicati, come pesce al vapore, minestre e verdure cotte.

Tipo Toscano: Giallo che tende al verde; il profumo è fruttato, a volte con toni erbacei. Sapore asciutto, pulito, con un fondo di nocciola o carciofo e un retrogusto amarognolo. Dà un tocco in più a piatti saporiti: pesce e carne alla griglia, zuppe, ribollita.

Tipo Pugliese: Giallo con riflessi verdi; il profumo è molto intenso di oliva fresca, quasi piccante. Ha un aroma fruttato di grande intensità con un fondo amarognolo. Indicato per preparazioni complesse: carni, tonno, pesce spada, pizze, focacce.

Tipo Siciliano: Giallo con qualche riflesso verdognolo; il profumo è intenso di oliva. Il sapore è pieno, fruttato, dolce e delicato. Ricorda anche l’erba tagliata. Ottimo per salse e sughi, e per condire a crudo il pesce e la carne alla brace.