julienneJulienne è un termine francese che indica una preparazione a base di una o più verdure tagliate a filini molto sottili, ma comunemente indica, perlopiù un modo di tagliare le verdure. Per fare una julienne si taglia prima l’ingrediente a fettine regolari di uno o 2 mm di spessore, poi si sovrappongono le lamelle e si riducono a filini non più lunghi di 3 cm. Oggi, comunque, esistono degli utensili, sia manuali sia elettrici.

La julienne di verdure si può utilizzare cruda, in insalate miste o cotta con un soffritto di cipolla, nella preparazione di minestre. Lo stesso termine si applica a ingredienti diversi, come prosciutto, petti di pollo, lingua, scorze di agrumi tagliati sempre a filini.