Vota

Corned beef Parola inglese che, tradotta letteralmente, significa «bue salato » e si riferisce a una tipo di carne in scatola, diventata popolare anche in Italia alla fine della Seconda guerra mondiale, quando veniva distribuita alla popolazione dalle truppe alleate. Si tratta di manzo salato precotto, omogeneizzato e inscatolato con l’aggiunta o meno di gelatina e sterilizzato. Si presenta con un colore molto acceso e ha sapore abbastanza deciso. Si può utilizzare per ricette che prevedono un’ulteriore cottura, ma questa rischia di esaltarne ulteriormente la salatura. È preferibile quindi utilizzarlo come ingrediente per fresche insalate.