News e Eventi - News

Spaghetti al sugo di peperoni e pomodori con uovo di montagna

Pinterest
stampa

Spaghetti al sugo di peperoni e pomodori con uovo di montagna

Per 4 persone

320 g di spaghetti grossi - 2 spicchi di aglio - 3 peperoni di diversi colori - 4 pomodori tondi maturi - 4 filetti di acciuga sott’olio - origano fresco - 4 uova di montagna - pecorino romano - peperoncino in polvere - olio extravergine d’oliva - sale

- Arrostite i peperoni nel forno molto caldo, quando sono neri lasciateli intiepidire, sbucciateli e tagliateli a striscioline quindi a pezzetti.

- Sbollentate i pomodori per 30 secondi, scolateli e immergeteli in una ciotola con acqua e ghiaccio. Sbucciateli, tagliateli a spicchi e tritateli grossolanamente.

- Bollite le uova per 3-4 minuti, scolatele con un mestolo forato, raffreddatele in acqua e sbucciatele delicatamente. Mettete in una ciotola i tuorli e in un’altra gli albumi morbidi spezzettati.

- Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente, unite l’aglio e lasciate insaporire; aggiungete i pomodori e dopo 2 minuti le acciughe stemperandole nel fondo di cottura con il mestolo. Versate quindi anche i peperoni nella padella e cuocete ancora 5 minuti a fiamma vivace.

- Nel frattempo lessate gli spaghetti al dente. Profumate il sugo con l’origano e regolate di sale. Scolate gli spaghetti, unite al sugo gli albumi e la pasta e mescolate. Distribuite gli spaghetti a nido nei piatti individuali, ponete al centro un tuorlo ciascuno, aggiungete il pecorino a scaglie, un pizzico di peperoncino e un giro d’olio. Servite subito.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it