News e Eventi - News

Risotto al pomodoro con burrata e pesto leggero di basilico

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Risotto al pomodoro con burrata e pesto leggero di basilico

per 4 persone 
320 g di riso S. Andrea di Baraggia DOP - 1 carota - 1 costa di sedano - 2 cipolle dorate - 400 ml di passata di pomodoro italiano - 4 cucchiai di burrata - 10-15 foglie di basilico - scorza di limone non trattato - vino bianco secco - olio extravergine d’oliva - parmigiano reggiano grattugiato - sale - pepe

Preparate un litro di brodo vegetale con il sedano, la carota e 1 cipolla. Nel frattempo lavate il basilico, asciugatelo e frullatelo con olio, 2 cubetti di ghiaccio e un pizzico di sale fino a ottenere un pesto cremoso.

Tritate finemente a coltello la scorza di limone. Quando il brodo è pronto, iniziate a preparare il risotto. Tritate al mixer la cipolla rimasta, sbucciata, prelevatene 2 cucchiaini e fateli soffriggere in poco olio.

Aggiungete il riso e tostatelo per un paio di minuti, salate e pepate. Quindi sfumate con un goccio di vino bianco e fatelo evaporare completamente. Poi versate 4 mestoli di brodo vegetale e cuocete il riso girandolo continuamente, formando un “8” con il cucchiaio. Verso metà cottura aggiungete la passata di pomodoro, quindi altro brodo, e continuate a mescolare.

Il riso S. Andrea cuoce in 14 minuti a partire da quando versate il brodo. A cottura ultimata, mantecate il risotto a fuoco spento con il parmigiano e un po’ di olio. Distribuite il risotto nei piatti, aggiungete sopra un cucchiaio di burrata, un giro di pesto e terminate con un pizzico di scorza di limone.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it