Come si usa la tajine

Come si usa la pentola tajine
Sale&Pepe

Step by Step

    • 1 Come si usa la pentola tajine
    • Per le verdure

      Nella pentola tajine verdure tagliate a dadini e legumi mantengono tutto il loro sapore; con l’aggiunta delle spezie e degli aromi preferiti, si ottiene un ottimo condimento per il cuscus vegetariano.

      La tajine può essere usata anche per preparare il tradizionale M’qalli marocchino, si cucina nella tajine il pollo a pezzi con olive, limone, cannella, zafferano e zenzero.

    • 2 Come si usa la pentola tajine
    • Per la trippa

      La tajine è perfetta per la preparazione della trippa, che necessita di una cottura piuttosto lunga; in questo caso, è molto importante irrorare il cibo con brodo caldo.

      Con questo sistema di cottura, in un’ora, nella tajine si cucina la carne di agnello con mele e prugne, un piatto diffuso nell’Africa del nord.

    • 3 Come si usa la pentola tajine
    • Per gli spezzatini

      Con questa speciale casseruola si possono cucinare spezzatini tenerissimi; dopo aver fatto rosolare la carne con olio e cipolla, si uniscono pomodoro e aromi e si cuoce per circa 2 ore.

      Grazie alla cottura nella tajine, la frutta essiccata (per esempio, prugne, albicocche e uva) acquista una consistenza morbida e carnosa.

    • 4 Come si usa la pentola tajine
    • Per il baccalà

      Per ottenere un baccalà morbidissimo, si fa rosolare nella tajine il pesce infarinato con le cipolle e poco olio; poi si uniscono latte, sale e pepe, si copre e quindi si lascia cuocere per circa un’ora.

      Il polpo, tagliato a pezzi e insaporito con gli aromi, nella tajine cuoce in un’ora risultando molto morbido e saporito.

Curiosità

Condividi

tag: tajine

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it