Mozzarella in carrozza classica

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 540
  • recensioni
Mozzarella in carrozza classica
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La mozzarella in carrozza è un classico antipasto della gastronomia italiana, croccante, filante e gustosissima! La ricetta antica, di origini Campane era un modo per riciclare il pane casereccio raffermo di qualche giorno e la mozzarella non più fresca. La mozzarella in carrozza classica di Sale&Pepe è la variante famosa più “moderna”, facilissima da preparare e perfetta anche per un pasto veloce o per arricchire il menù di un buffet: la mozzarella è avvolta da pratiche fette di pancarré, impanata e poi fritta, quindi si presenta dentro un involucro che ne protegge la morbidezza in una copertura croccante e appetitosa.

La mozzarella in carrozza è un piatto ricco che puoi proporre in diverse varianti, con l’aggiunta di acciughe, di prosciutto cotto o di pomodoro, oppure puoi sostituire le fette di pane in cassetta con gustose fette di melanzane: melanzane in carrozza

Se oggi vuoi fare uno strappo alla regola, non esitare! Prepara subito una godereccia mozzarella in carrozza classica con la ricetta di Sale&Pepe, renderai certamente felici anche i tuoi ospiti! Provare per credere!

Come preparare la mozzarella in carrozza classica

1) Con un coltello a lama liscia togli la crosta alle fette di pancarré e dividi ognuna in 2 parti. Taglia la mozzarella a fette dello spessore di 1 cm e disponile sulla metà delle fette di pane. Copri la mozzarella con il pane rimasto e schiaccia leggermente i sandwich ottenuti. 

2) Sbatti le uova con una presa di sale, disponi abbondante pangrattato in un grosso piatto e versa il latte in una ciotola. 

3) Immergi rapidamente un sandwich nel latte, passalo poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Ripeti il passaggio fino a esaurire i sandwich e friggili in abbondante olio per friggere ben caldo finché non risulteranno dorati e  croccanti. 

4) Scolali con una paletta forata, asciugali su carta assorbente e servi la mozzarella in carrozza classica immediatamente. 

Consigli

1) Per evitare che la mozzarella rilasci troppa l’acqua di conservazione, dopo averla tagliata a fette, asciugale su un foglio di carta assorbente.

2) Per ottenere una mozzarella in carrozza classica croccante, puoi ripetere due volte il passaggio della panatura, in questo modo sigillerai bene i bordi ed eviterai anche di far sciogliere la mozzarella e, quindi, che fuoriesca dal pane.




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it