Tartellette di arachidi con albicocche al rosmarino

  • 50 minuti PT50M
  • MEDIA
  • kcal 250
  • -/5
Tartellette-arachidi-albicocche- rosmarino-sale-e-pepe
Sale&Pepe

La stagione estiva è sempre più vicina e vale la pena sfruttare il sapore dolce delle albicocche per accostarlo a quello salato delle arachidi e servire questi dolci sfiziosi

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le tartellette di arachidi con albicocche al rosmarino

1) Prepara le tartellette di arachidi. Metti a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda. Trita le arachidi con il miele in un piccolo mixer fino a che iniziano a formare una crema, versala in una ciotola e aggiungi lo yogurt; amalgama gli ingredienti con una spatola per ottenere un composto omogeneo. Scola la gelatina, senza strizzarla, e scioglila in un pentolino su fiamma bassissima, falla intiepidire un pochino e mescolala con il composto precedente. Versa l'impasto delle tartellette  in 12 stampini di silicone di 4 cm di diametro e trasferisci quest’ultimo in frigo per almeno 4 ore per far rapprendere il composto.

2) Prepara la frutta. Lava e asciuga bene le albicocche, privale del picciolo, tagliale a metà ed elimina i noccioli, poi riduci ogni metà in 2 spicchi. Sciogli il burro in una padella antiaderente, aggiungigli la frutta e saltala rapidamente con un po' di zucchero semolato e qualche aghetto di rosmarino, mescolando spesso. Lascia raffreddare bene le albicocche caramellate al rosmarino. 

4) Completa e servi. Riprendi lo stampo dal frigo, sforma le tartellette facendo una leggera pressione sul fondo e disponile su un'alzatina. Completa le tartellette di arachidi con le albicocche preparate e qualche ciuffetto di rosmarino passato prima nell'albume, poi nello zucchero semolato, rimettile in frigo per qualche minuto e poi servi.




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it